Fiat 370

Il Fiat 370 è un autobus di categoria interurbano/granturismo prodotto a partire dal 1976 dalla Fiat Veicoli Industriali. A partire dal 1980 la produzione continuerà sotto il marchio Iveco.

Il 370 viene presentato nel 1976 per sostituire il noto Fiat 343, ma anche il Fiat 306, 308 e 309. La produzione prosegue fino al 1993, anno in cui subentra il più moderno EuroClass, tuttavia il telaio del 370 verrà prodotto fino al 1999 per i carrozzieri esterni.

Il Fiat 370, durante la sua lunga e gloriosa carriera (lo ritroviamo in quasi tutti i parchi aziendali italiani) è stato carrozzato da svariati carrozzieri. Oltre alla Cameri (la carrozzeria ufficiale) si cimentarono Menarini, Orlandi, Minerva, DallaVia, Bianchi, Padane, Garbarini etc.

Particolare la carrozzeria realizzata da Cacciamali, una delle più rare, che si distingue per il parabrezza curvo, che fa assomigliare vagamente la vettura ad un EuroClass.

Attualmente il 370 circola (soprattutto le versioni più recenti) in molte località italiane.

Curiosità: il Fiat 370 venne commercializzato anche in Germania con il marchio Magirus; in realtà si trattava di un 370 Orlandi.

 

2015-11-18T17:54:59+00:00 luglio 20th, 2015|Gli anni '80, Storia dell'autobus italiano|