La procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine senza indagati e senza ipotesi di reato sull’appalto della bigliettazione elettronica dell’Atac.

Powered by WPeMatico