Fra le persone sentite, oltre al macchinista e al personale di vigilanza e dell’Atac in servizio ieri mattina a Eur Fermi, c’è stata anche la cugina della quarantenne: avrebbe riferito agli investigatori di non aver alcun sospetto, come gli è stato detto proprio dalla parente ferita. «L’avevo sentita l’ultima volta …

Powered by WPeMatico