*Ciclabile Nomentana, nessun albero sarà abbattuto. La pista correrà
attorno al cedro libanese*

In relazione a notizie di stampa, Roma Servizi per la Mobilità, che ha
progettato e sta curando la realizzazione della ciclabile Nomentana,
sottolinea che non sarà abbattuto alcun albero. Tantomeno il cedro libanese
di cui oggi si parla in un articolo. Sul tratto di pista dove è presente la
pianta, la pista diventerà ciclo-pedonale nel pieno rispetto, in termini di
larghezza e di livelli di sicurezza, di quanto previsto dalla legge e di
ciò che è stato approvato in conferenza dei servizi. I lavori vanno avanti
e non subiranno alcuna interruzione.
Per quanto riguarda i platani lungo il tracciato – oltre a ribadire
l’impegno ad aumentare lo spazio alla base degli alberi sullo
spartitraffico tra via Torlonia e via Spallanzani- ne saranno piantati
altri 54 (di tipologia ibrida, quindi immuni dal cancro rosso) come prevede
il progetto.

Powered by WPeMatico

Post correlati