“Come noto, il 27 Novembre 2017 il Tribunale di Roma ha accolto la domanda di concordato preventivo chiesto dal Comune di Roma per scongiurare il fallimento di A.T.A.C. S.p.A.. Entro tale data quindi, doveva essere presentato al Giudice fallimentare il Piano di efficientamento della Società stessa.

Powered by WPeMatico