Per paura della consultazione radicale sulla messa a gara del servizio di bus e metro, magari approfittando del forte malcontento suscitato dai disservizi di Atac, verrà discussa oggi in aula una proposta di delibera che rivisita lo Statuto, firmata da un gruppo di portavoce capeggiato da Angelo Sturni.

Powered by WPeMatico