All’ordine del giorno c’erano due punti piuttosto importanti: il nuovo Statuto di Roma Capitale e, soprattutto, la proroga del contratto di servizio ad Atac. Il consiglio comunale, però, è saltato perché il Campidoglio è riuscito a sbagliare la convocazione della seduta.

Powered by WPeMatico