Venerdì 10 novembre trasporto pubblico a rischio per gli scioperi di 24 ore
indetti dai sindacati Usb, Orsa Tpl, Faisa Cisal e Faisa Confail.
L’agitazione interesserà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido,
Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Il servizio sarà
comunque assicurato durante le due fasce di garanzia: fino alle 8,30 e
dalle 17 alle 20. Sempre venerdì 10 novembre, con le stesse
modalità, sciopero di 24 ore, indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Usb e
Faisa Cisal, anche per i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl.

ufficio.stampa@agenziamobilita.roma.it
Tel. 06.46957853 – Fax 06.46957839

Powered by WPeMatico