Stadio Roma. Palozzi: l’uomo d’oro di Forza Italia coinvolto nello scandalo