C’è un problemino non da poco in Atac, la società dei trasporti locali capitolina con un buco in bilancio da 1,4 miliardi di euro e un concordato al vaglio del tribunale fallimentare. Nessuno si candida per la pubblicità sui suoi mezzi pubblici. Lo spazio – spiega oggi Repubblica – è molto interessante.

Powered by WPeMatico